Home Magazine Raz ed Imma: finalmente all’isola tornano discorsi di bellezza e profondità
Raz ed Imma: finalmente all’isola tornano discorsi di bellezza e profondità

Raz ed Imma: finalmente all’isola tornano discorsi di bellezza e profondità

0
0

Finalmente un po’ di sano contenuto all’Isola dei Famosi. Da quando Raz Degan ha deciso di continuare la sua isola in solitaria, non abbiamo ascoltato più nulla di interessante, come se Raz fosse il solo naufrago dell’isola. Ed effettivamente è così. Le altre otto pedine del gioco (scartando la pace di qualcuno, direbbero a Napoli) altro non fanno se non spettegolare al sole delle Honduras come fossero dal parrucchiere sotto casa. E di cosa mai potrebbero parlar male se non dell’unico giocatore che fino ad ora sta dimostrando di saper affrontare con spirito giusto questo gioco. A capirlo, anche la produzione che, non vedendo nessuno alla sua altezza, ha deciso di mettere al fianco del modello israeliano un carattere forte e deciso, estremamente adatto a lui.

Da quando in gioco – anche se solo per una settimana – è entrata Imma Battaglia, attivista del movimento LGBT, amica (compagna?) di Eva Grimaldi, noi telespettatori abbiamo riscoperto la piacevolezza dei bei discorsi, della profondità degli stessi. Imma e Raz, da soli, potrebbero proseguire il programma senza annoiarci mai, parlando di Israele e di meditazione, della complessità dei rapporti umani, di una ricerca della verità che è sempre molto più difficile del chiacchiericcio da spicciolo show fine a se stesso.

Con le persone giuste, esce il lato migliore di ognuno di noi. Lo ha dimostrato Raz questa settimana. Bello con la gente bella. E non è certo di bellezza esteriore che stiamo parlando. Ma spirituale. E la vera bellezza, la verità, la meraviglia di un cuore puro, non è per tutti.