Home Magazine Star Clementino ieri sera a Hollywood per un concerto esclusivo

Clementino ieri sera a Hollywood per un concerto esclusivo

0
0

“In America il rap è nato nel Bronx. In Italia il Napoli è il Bronx”. Clementino sbarcato per la prima volta negli State per la sua prima performance. L’MC partenopeo è stato eletto ambasciatore universale del rap in salsa: fiumi di fan a Hollywood ieri sera nel corso della dodicesima edizione di “Los Angeles Italia”, la rassegna cinematografica che crea un ponte tra Italia e America.

Una giornata interamente dedicata alla città di Napoli: il rapper partenopeo ha ricevuto infatti il “L.A. Italia Excellence Award” insieme a Carlo Carlei, regista de “I bastardi di Pizzofalcone”, la serie tv campione di ascolti ispirata ai romanzi di Maurizio de Giovanni e distribuita nel mondo da Rai Com. Nella lunga vigilia degli Academy Awards, il Teatro Cinese di Los Angeles ospiterà la proiezione del film “Zeta” di Cosimo Alemà, un affresco del mondo del rap e dell’hip hop italiano.