Home Magazine Curiosità Nasce Skunk Lock, il lucchetto che induce al vomito
Nasce Skunk Lock, il lucchetto che induce al vomito

Nasce Skunk Lock, il lucchetto che induce al vomito

0
0

Ifurti di bicicletta sono una piaga non da poco, il designer Daniel Idzkowski di San Francisco ha pensato di ovviare a questo problema con un nuovo stratagemma. Da una sua idea è nato un nuovo lucchetto soprannominato Skunk Lock. Come suggerisce il nome, questo nuovo lucchetto se forzato emette un gas del tutto legale che indurrebbe al vomito. Come spiega l’ ideatore è impensabile riuscire a trovare un metodo di antifurto definitivo, ma questa nuova idea dovrebbe scoraggiare il furto e garantisce che la fuoriuscita del gas non può avvenire per via accidentale, ma solo se c’ è una reale forzatura del lucchetto. SkunkLock è dipinto a strisce bianche e nere, come per ricordare una puzzola, dal nome skunk,  in modo da essere facilmente riconoscibile e scoraggiare quindi tentativi di furto, senza che sia necessario emettere il gas, il cui odore sembra essere talmente disgustoso da provocare la fuga immediata e il vomito. Ma anche nel caso che il malintenzionato sia dallo stomaco forte, è inevitabile che attiri l’attenzione dei passanti, diventando così nel peggiore dei casi facilmente riconoscibile. Vedremo nei prossimi mesi se questa può essere un’ invenzione riuscita, o un ennesimo intrigante flop.